Header Programma

Zero.tre

La fase Zero.tre di mantenimento è fondamentale per imparare a  mantenere il peso raggiunto iniziando da qui a seguire uno stile di vita  corretto, fatto di alimentazione sana ed equilibrata e di regolare  attività fisica.

L’anticipazione di quella che sarà la dieta per la vita bilanciata in carboidrati e proteine, sali minerali e vitamine che permetta una regolare attività metabolica e prevenga il sovrappeso e i problemi  correlati.

Durata.

Ha esattamente la stessa durata delle fasi Zero.uno e Zero.due.

Descrizione.

La fase Zero.tre prevede il reintegro con moderazione dei carboidrati, della frutta (preferibilmente tra un pasto e l’altro) e dei legumi.

Si continua ad integrare l’apporto proteico con 1 alimento Zero al giorno che può continuare anche una volta finito il tempo della fase Zero.tre come supplemento energetico o per concedersi quotidianamente un peccato di gola senza sensi di colpa!

Aumenta anche la possibilità di abbinare tutti gli alimenti ExtraZero secondo dei massimi prestabiliti: 10 frollini e 2 fette di toast (anche farcite con affettati e verdura) oppure 2 budini o 2 barrette o 2 gelati o 1 madeleine o 2 wafer alla pizza. Oppure 2 cracker o 4 grissini o 50 gr di tagliatelle*. Gli alimenti ExtraZero restano utilissimi spezza fame anche una volta finita la dieta.

Si prosegue anche con i fitoestratti Zero Depurazione e Drenaggio. Per un risultato migliore integrare anche con Termogenesi.

Eventualmente si possono scegliere tra i fitoestratti che più si avvicinano alle necessità personali (Difese organiche, Microcircolo gambe, Regolarità e Fibrakal).

Esempio di menu nella fase 3.
  • Colazione: 1 alimento Zero a scelta + una tazza di the/caffè o tisana con dolcificante + una fetta di pane nero tostato con un cucchiaino di marmellata senza zucchero o con un uovo, oppure 200 ml di latte parzialmente scremato o vegetale (di riso, soia o mandorle), oppure prosciutto e formaggio.
  • Pranzo: un piatto a base di pesce o carne o uova o formaggio + verdura cotta e cruda a volontà.
  • Spuntino: uno yogurt magro o un frutto.
  • Cena: pasta o riso integrale con verdura cotta e cruda a volontà. Oppure un passato di verdura.

Alimenti Extra Zero concessi: 10 frollini + 2 fette di toast (anche farcite con prosciutto crudo o bresaola + insalata). O due budini. O due barrette. O due gelati. O una madeleine. O due wafer pizza. Oppure 2 cracker o 4 grissini. O 50 gr di tagliatelle*.

Fitoestratti Zero: in un litro e mezzo d’acqua diluire 20 ml di Depurazione + 20 ml di Drenaggio.
   
*alimenti da assumere massimo due volte alla settimana